Questo sito contribuisce alla audience di

Róssi, Vasco

cantautore italiano (Zocca, Modena, 1952) . La fama di artista ribelle e trasgressivo non intralcia la sua capacità di gestire in modo intelligente e attento la propria carriera: le partecipazioni al Festival di Sanremo (Vado al massimo, 1982 e Vita spericolata, 1983) e al Festivalbar (vince nel 1983, 1998 e 2001) lo proiettano nell'olimpo della musica italiana. La sua popolarità deriva da composizioni che alternano ritmi rock a ballate struggenti, quasi poetiche (tra tutte spicca Albachiara). Tra i suoi album più rappresentativi: Non siamo mica gli americani (1979), Colpa d’Alfredo (1980), Siamo solo noi (1981), Vado al massimo (1982), Bollicine (1983), Va bene, va bene così (1984), C'è chi dice no (1987), Liberi liberi (1989). Gli spari sopra (1993). I suoi ultimi lavori, Stupido Hotel (2001) e Buoni o cattivi (2004), hanno confermato la sua popolarità. Nel 2007 esce il mini cd Vasco Extended Play con la cover di L. Battisti, La compagnia; nel 2008 esce l'album Il mondo che vorrei e nel 2011 Vivere o niente.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti