Questo sito contribuisce alla audience di

Raimóndo Berengàrio I

conte di Barcellona, detto il Vecchio (ca. 1024- 1076). Nel 1035 ereditò dal padre Berengario le contee di Barcellona e Gerona, che ingrandì a spese dei fratelli e parenti dal 1049 in avanti, e successivamente combattendo vittoriosamente contro vari principi musulmani. Nel 1058 promulgò il Codigo de los Usatges, serie di disposizioni legali che rimasero vigenti per secoli nello Stato catalano, del quale Raimondo Berengario I è considerato il fondatore. Nello stesso anno fondò la cattedrale di Barcellona, città da lui fortificata e ingrandita. Negli ultimi anni lottò contro il figlio primogenito Pietro Raimondo che venne diseredato.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti