Questo sito contribuisce alla audience di

Rainilaiarivony

uomo politico malgascio (? 1828-Algeri 1896). Fratello del re Radama II ne sposò le due vedove, divenute successivamente regine, Rasoherina (1865) e Ranavalona II (1868). Morte entrambe, sposò Ranavalona III. Primo ministro, e di fatto arbitro del regno malgascio, tentò a più riprese una politica di equilibrio tra Francia e Gran Bretagna che miravano alla conquista dell'isola. Attuò alcune importanti riforme liberali (esercito, insegnamento, matrimonio), ma non poté impedire che, con un pretesto, le forze francesi del generale Duchesne occupassero l'isola imponendole il protettorato (1895) e la trasformassero infine in colonia (1896). Rainilaiarivony fu esiliato ad Algeri.

Media


Non sono presenti media correlati