Questo sito contribuisce alla audience di

Reddie, Cecil

pedagogista inglese (Londra 1858-1932). Si laureò in medicina e scienze naturali a Gottinga e studiò pedagogia a Jena con W. Rein. Sotto l'influenza di E. Carpenter si convinse della necessità di una riforma radicale del sistema scolastico inglese che, a suo parere, per adeguarsi al processo dello sviluppo industriale, aveva trascurato i problemi del mondo infantile. Con questo scopo fondò nel 1889 nella proprietà di Abbotsholme nel Derbyshire una scuola, da lui denominata New School, che servì da modello ad altre simili in Inghilterra e all'estero, dando così l'avvio al movimento delle “scuole nuove”. I principi metodologici di base erano la collaborazione fra studenti e insegnanti, la valorizzazione della creatività e della spontaneità vitale dell'alunno e della vita di comunità. Fra i suoi scritti: Abbotsholme (1928).

Media


Non sono presenti media correlati