Questo sito contribuisce alla audience di

Rehmke, Johannes

filosofo tedesco (Elmshorn 1848-Marburgo 1930). Fu professore di filosofia a Greifswald dal 1885 al 1921. Il suo pensiero, svolto in opere sistematiche (Philosophie als Grundwissenschaft, 1910, La filosofia come scienza fondamentale; Logik oder Philosophie als Wissenslehre, 1918, La logica ovvero la filosofia come dottrina della scienza; Grundlegung der Ethik als Wissenschaft, 1921, Fondazione dell'etica come scienza), è affine alla “teoria degli oggetti” di A. Meinong per le sue implicazioni realistiche e anti-idealistiche. La filosofia può essere soltanto il presupposto di ogni scientificità, essere la “scienza fondamentale”, analisi categoriale del “dato” concreto nei suoi caratteri più generali.

Media


Non sono presenti media correlati