Questo sito contribuisce alla audience di

Richardson, Owen Williams

fisico inglese (Dewsbury, Yorkshire, 1879-Alton, Hampshire, 1959). Si dedicò soprattutto a esperienze sull'emissione di elettroni da metalli incandescenti, stabilendo nel 1901 un'equazione (equazione di Richardson) basata sull'ipotesi che l'emissione, da lui definita termoionica, avvenga con caratteristiche simili a quelle di un gas. Tale ipotesi, successivamente modificata dalla meccanica quantistica e dalla statistica di Fermi-Dirac, gli valse nel 1928 il premio Nobel per la fisica. Per la legge di Richardson, vedi emissione.

Media


Non sono presenti media correlati