Questo sito contribuisce alla audience di

Riley, James Whitcomb

poeta e giornalista statunitense (Greenfield, Indiana, 1849-Indianapolis 1916). Lavorò a Indianapolis come giornalista per il locale Journal ed esordì nel 1883 come poeta con la raccolta The Old Swimmin'-Hole and 'Leven More Poems (Il vecchio stagno e altre undici poesie). I suoi versi, scritti nel dialetto hoosier dell'Indiana, sono un misto di realismo espressivo e di stereotipato sentimentalismo. Tra i suoi numerosi volumi si ricordano Afterwhiles (1887; Momenti futuri) e Poems Here at Home (1893; Poesie qui a casa).

Media


Non sono presenti media correlati