Questo sito contribuisce alla audience di

Romana

comune in provincia di Sassari (41 km), 267 m s.m., 21,63 km², 619 ab. (romanesi), patrono: Madonna degli Angeli (2 agosto).

Centro situato nell'alto bacino del fiume Temo, alla destra di un suo affluente, il rio Melas. Di antica origine, nel Medioevo fece parte della curatoria di Cabu Abbas, compresa nel Giudicato di Torres, passato ai Doria con la morte di Adelasia di Torres (1255). Dopo la dominazione aragonese e spagnola (sec. XV-XVIII), sotto i piemontesi fu feudo dei Brunengo fino al 1839, anno dell'abolizione dei feudi.§ L'allevamento di ovini e l'agricoltura, che produce ortaggi e uva da vino costituiscono le principali risorse economiche.

Media


Non sono presenti media correlati