Questo sito contribuisce alla audience di

Romussi, Carlo

giornalista e uomo politico italiano (Milano 1847-1913). Polemista vivacissimo e collaboratore di fogli radicali, fu direttore del Secolo dal 1896 al 1909 conducendo varie battaglie contro Crispi, i cattolici dell'Osservatore e i circoli del conservatorismo lombardo. Condannato nel 1898 per i moti di Milano, dal 1904 al 1913 fu deputato radicale per il collegio di Corteolona. Noto anche come critico d'arte, ha lasciato alcuni volumi tra cui Milano nei suoi monumenti (1875) e Il duomo di Milano nella storia e nell'arte (1908).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti