Questo sito contribuisce alla audience di

Roscoe, William

scrittore e uomo politico inglese (Liverpool 1753-1831). Avvocato, si batté costantemente contro lo schiavismo, soprattutto dopo la sua elezione al Parlamento (era liberale) nel 1806. Raffinato cultore di studi storico-letterari dette straordinaria popolarità in Inghilterra alla storia del Rinascimento italiano soprattutto con la fortunatissima Life of Lorenzo de' Medici (1795; decima ed. 1851; nuova ed. 1890, 2 vol.) e con la History of the Life and Pontificate of Leo the Tenth (1805). Assai noti ai suoi tempi anche gli scritti antischiavistici, come The Wrongs of Africa (1787; I diritti dell'Africa) e alcune opere in versi. Polemizzò con Sismondi in merito alla figura di Lorenzo de' Medici.

Media


Non sono presenti media correlati