Questo sito contribuisce alla audience di

Rottmayr von Rosenbrunn, Johann Michael

pittore tedesco (Laufen, Baviera, 1654-Vienna 1730). Compì gli studi in patria e lavorò poi (1675-88) a Venezia con C. Loth, ma della sua attività di questo periodo non restano documenti. Operò quindi a Salisburgo, a Praga e in Moravia; dal 1696 si stabilì a Vienna. Per la sua pittura elegantissima ed espressiva, ricca di colti riferimenti alla pittura coeva italiana, francese e fiamminga, va considerato uno dei maggiori rappresentanti del barocco tedesco. Fra le opere maggiori si ricordano gli affreschi in palazzo Liechtenstein a Vienna (1705-08), nella Residenz di Salisburgo (1710-11), nel castello di Pommersfelden.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti