Questo sito contribuisce alla audience di

Rowling, Joanne Kathleen

scrittrice inglese (Chipping Sodbury, Gloucestershire, 1965). Incline alla narrativa sin da bambina, scrive giovanissima il suo primo libro dedicato a un coniglio chiamato Rabbit. Dopo essersi laureata all'Università di Exeter e aver lavorato per un breve periodo per Amnesty International, si trasferisce nei primi anni Novanta in Portogallo dove insegna inglese. In questo periodo inizia a scrivere le sue prime novelle. Tornata a vivere in Gran Bretagna, a Edimburgo, la Rowling idea Harry Potter, il personaggio protagonista della sua futura serie di romanzi. Nel 1997 pubblica Harry Potter and the Sorcerer's Stone (Harry Potter e la pietra filosofale), romanzo composto a Edimburgo, che narra di un mondo fantastico dove bambini e adolescenti sono desiderosi di imparare le arti magiche. Abile a costruire anche un secondo livello di lettura pieno di allusioni alla vita degli adulti, scandito da considerazioni sensate o sorprendenti, la Rowling ottiene subito un enorme successo tra il pubblico giovanile e non, che fa del suo libro un vero e proprio cult. La serie del piccolo mago è continuata con Harry Potter and the Chamber of Secrets (1998; Harry Potter e la camera dei segreti), Harry Potter and the Prisoner of Azkaban (1999; Harry Potter e il prigioniero di Azkaban), Harry Potter and the Goblet of Fire (2000; Harry Potter e il calice di fuoco), Harry Potter and the Order of the Phoenix (2003; Harry Potter e l'ordine della fenice), Harry Potter and the Halfblood Prince (2006; Harry Potter e il principe mezzosangue), Harry Potter and the Deathly Hallows (2007; Harry Potter e i Doni della Morte). Sulla saga di Harry Potter sono stati prodotti film di grande successo.

Media


Non sono presenti media correlati