Questo sito contribuisce alla audience di

Sòr Pampùrio

personaggio dei fumetti italiani, tra i più famosi del Corriere dei Piccoli, sulle cui pagine apparve dal 1929 al 1941. Creato da C. Bisi, le sue avventure/disavventure sono all'insegna di una nota strofetta in cui lo si dice “arcicontento del suo nuovo appartamento”, dal quale però alla fine è sempre costretto ad andar via con moglie, domestica, gatto e canarino. La sua tipica figura (tubino contornato da due masse di capelli, cravattone a farfalla) è stata per moltissimi anni, insieme al Signor Bonaventura di S. Tofano e come lui accompagnato dalle didascalie a rime baciate, un po' l'insegna e il simbolo del “Corrierino”.

Media


Non sono presenti media correlati