Questo sito contribuisce alla audience di

SIM (economia)

sigla di Società di Intermediazione Mobiliare. Società iscritta a un apposito albo della CONSOB alla quale la legge riserva, insieme alle banche, la prestazione dei servizi di investimento e di gestione patrimoniale. Le SIM, istituite nel 1991, sono soggette alla vigilanza della Banca d'Italia e della CONSOB, con lo scopo di garantire trasparenza e correttezza nella gestione delle loro funzioni. Esse, pertanto, devono essere autorizzate dalla CONSOB allo svolgimento delle loro attività previo l'accertamento del possesso di particolari requisiti, tra cui l'obbligo di trasmettere alle autorità di vigilanza tutte le informazioni necessarie alle ispezioni.