Questo sito contribuisce alla audience di

Saba, Ziya Osman

poeta turco (İstanbul 1910-1957). Dopo l'esordio nel 1927, aderì al movimento letterario delle Sette Fiaccole (1928), che ebbe vita breve. Buona parte della sua produzione poetica fu pubblicata sulla rivista Varlïk. Fu legato alla tradizione, distinguendosi per il garbo, la sincerità e la qualità dei sentimenti espressi, dedicati alla nostalgia della fanciullezza, ai ricordi, agli affetti familiari. Le sue poesie sono riunite in un libro postumo intitolato Il tempo che passa-Respirare (1974).