Questo sito contribuisce alla audience di

Sakata, Tōjurō

attore giapponese del teatro kabuki (1647-1709). Il suo nome è connesso strettamente con gli sviluppi del kabuki di Kyōto al quale Sakata dette forma di teatro vero e proprio. Ebbe il merito d'aver dato importanza al monologo. Fu attore applauditissimo e poliedrico, egualmente a suo agio nelle parti comiche e in quelle tragiche. Non ebbe successori e non lasciò una scuola di attori, ma fu lo stesso un grande maestro: con lui l'arte dell'attore si staccò dagli schemi codificati per penetrare nel meccanismo psicologico dei personaggi. La morte di Sakata segnò anche la fine del kabuki di Kyōto.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti