Questo sito contribuisce alla audience di

Salzedo, Carlos

arpista e compositore franco-spagnolo naturalizzato statunitense (Arcachon, Gironde, 1885-Waterville, Maine, 1961). Dopo gli studi al Conservatorio di Parigi, intraprese un'intensa e acclamata carriera concertistica in Europa e in America, dove, su richiesta di Toscanini, dal 1909 al 1913, fu prima arpa al Metropolitan di New York. Fortemente interessato alla musica contemporanea, fondò (1921) con Varèse l'istituzione concertistica International Composer's Guild. Didatta di fama mondiale, pubblicò un metodo per arpa (in collaborazione con L. Lawrence) che costituisce la codificazione della tecnica più avanzata. Le sue composizioni originali e le sue trascrizioni hanno felicemente rinnovato il repertorio arpistico.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti