Questo sito contribuisce alla audience di

Sammartini, Giusèppe

oboista e compositore italiano (Milano ca. 1693-Londra ca. 1750). Dopo essere stato attivo come strumentista in Italia insieme con il padre Alexis e con il più celebre fratello Giovanni Battista, si trasferì a Londra nel 1727. Qui fece parte dell'orchestra del King's Theatre sotto la direzione di Händel, esplicando anche una fortunata attività concertistica come solista. Fu infine assunto dal principe di Galles che lo nominò direttore della propria orchestra. Compose numerose raccolte di concerti e di sonate che godettero di ampia diffusione e che ne attestano il ruolo rilevante nella diffusione del nuovo stile preclassico italiano in Inghilterra e nell'Europa settentrionale.