Questo sito contribuisce alla audience di

Sanko-bō

scultore giapponese (sec. XV). Attivo nella seconda metà del sec. XV come scultore di maschere per il teatro nō, creò un tipo di maschera noto con il nome di Sanko-jō, immagine di un vecchio con pizzo e ciuffi di peli sulle tempie, espressione di malignità. Suo discepolo fu Mitsuteru, fondatore della scuola echizen-deme.

Media


Non sono presenti media correlati