Questo sito contribuisce alla audience di

Santa Cruz (Argentina)

provincia (243.943 km²; 201.642 ab. nel 1999; capoluogo Río Gallegos) dell'Argentinameridionale (Patagonia), al confine col Cile, la seconda per estensione ma la meno densamente popolata del Paese (1 ab./km²). Affacciata a E all'Oceano Atlantico, è caratterizzata da un vasto altopiano inciso dai fiumi Deseado, Chico, Santa Cruz, Coig e Gallegos e sovrastato a W dai rilievi delle Ande della Patagonia (monte San Lorenzo, 3706 m). L'economia si basa sull'allevamento ovino, sulla pesca e sullo sfruttamento del sottosuolo (gas naturale a Pico Truncado, con gasdotto per Buenos Aires; petrolio a Caleta Olivia e Cerro Redondo; carbone a El Turbio). Centri importanti, oltre al capoluogo, sono Caleta Olivia e Pico Truncado.

Media


Non sono presenti media correlati