Questo sito contribuisce alla audience di

Santacróce, Giròlamo

orafo e scultore italiano (Napoli ca. 1502-1537). Allievo a Napoli di B. Ordoñez, con cui collaborò nella cappella Caracciolo in S. Giovanni a Carbonara, ne derivò un classicismo lieve e raffinato (altare Del Pezzo, Napoli, chiesa di Monte Oliveto; altare della Madonna dell'Agnello, Napoli, S. Agnello a Caponapoli). Eseguì anche numerosi monumenti sepolcrali (tombe del cardinale d'Ariano per S. Domenico Maggiore; di Beatrice e Isabella di Carona nella SS. Annunziata).

Media


Non sono presenti media correlati