Questo sito contribuisce alla audience di

Sassònia-Lauenburg

ramo della casa degli Ascani, iniziato da Giovanni I (m. 1285), primogenito di Alberto I di Sassonia che nel 1260 spartì i domini tra lui e Alberto II, fondatore del ramo dei Wittenberg. I duchi di Lauenburg governarono sui propri territori fino all'estinzione del ramo, che avvenne con Giulio Francesco (1666-1689). In seguito Lauenburg appartenne a Hannover (1728-1815), Danimarca e Prussia (dal 1864).