Questo sito contribuisce alla audience di

Satō, Ado

grafico giapponese (n. 1936). Mostra un talento particolare nell'addolcire la durezza delle forme geometriche più usuali. In base a questa sua tecnica i quadrati si ammorbidiscono e diventano sinuosi, mentre i cerchi allungano alcuni punti delle loro circonferenze per assumere forme insolite. Anche i colori subiscono le sue manipolazioni che si rivelano appieno nelle serigrafie. Usa molto le linee che si mescolano bene sia ai colori sia alle forme.

Collegamenti