Questo sito contribuisce alla audience di

Satō, Chūryō

scultore giapponese (Prefettura di Miyagi 1912). Dopo gli studi alla Scuola di Belle Arti di Tōkyō, si è formato attraverso l'attività svolta nell'ambito del gruppo Shin-seisaku-ha, una delle tante società artistiche giapponesi di tendenza moderna. Specializzatosi nella ritrattistica, si è affermato come uno dei maggiori scultori contemporanei per eccezionale sicurezza tecnica, vigoroso modellato della forma piena, immediata resa di puntualizzazioni psicologiche (Uomo di Gunma, 1952, Tōkyō, Museo d'Arte Moderna).

Collegamenti