Questo sito contribuisce alla audience di

Schasler, Max

filosofo tedesco (Deutsch-Krone 1819-Jena 1903). Si occupò di estetica e di filosofia dell'arte. In Aesthetik (1866; Estetica), Kritische Geschichte der Aesthetik von Plato bis auf die Gegenwart (1872; Storia critica dell'estetica da Platone ai nostri giorni) e Das System der Künste aus einem neuen im Wesen der Kunst begründeten Gliederungsprinzip (1881; Il sistema dell'arte da un nuovo principio strutturale fondato sulla natura dell'arte) Schasler contrappone hegelianamente il bello d'arte e il bello di natura, teorizzandone l'aperta contraddittorietà. Fu anche critico e direttore della rivista Dioskuren.

Media


Non sono presenti media correlati