Questo sito contribuisce alla audience di

Schine, Cathleen

scrittrice statunitense (Westport 1953). La maggior parte dei suoi romanzi ruota intorno a figure femminili, come quella dell'adolescente Alice in Alice in Bed (1983; trad. it. Il letto di Alice), romanzo in cui l'autrice sdrammatizza il dolore e la tragedia della malattia, e in To the Birdhouse (1990; trad. it. L’ossessione di Brenda), in cui Alice tenta di coronare il suo sogno di vita felice. Del 1993 è Rameau’s Niece (trad. it. Le disavventure di Margaret), un gioco letterario costruito su piani grotteschi, ironici, realisti e letterari: un'affermata e matura scrittrice, ispirata da un romanzo ottocentesco, vuole rinnovare la propria passione amorosa e sessuale. Nel 1995 esce The Love Letter (La lettera d'amore) da cui è tratto l'omonimo film del 1998 diretto da Peter Ho-Sun Chan, incentrato sulle diverse espressioni e manifestazioni dell'amore. Ancora incentrato sui sentimenti è il romanzo The Evolution of Jane (1998; L'evoluzione di Jane), dove la Schine abbandona la tematica amorosa per affrontare il tema dell'amicizia. Nel 2005 è uscito The New Yorkers: a novel.