Questo sito contribuisce alla audience di

Schomberg, Henri de-, cónte di Nanteuil e di Duretal, marchése di Epinay

maresciallo di Francia (Parigi 1575-Bordeaux 1632). Figlio di Gaspard, che si era battuto con Carlo IX e con Enrico IV, fu ambasciatore in Inghilterra (1615) e combatté in Italia con il F. Lesdiguières (1617-18). Entrato nel Consiglio del re nel 1621, fu nominato maresciallo di Francia (1625). Agli ordini di Richelieu condusse l'assedio di La Rochelle (1627-28) strappando agli Inglesi l'isola di Ré. Fu poi in Italia dove conquistò Pinerolo (1630). Battuto nel 1632 il ribelle Enrico di Montmorency, ebbe il governo della Linguadoca.

Media


Non sono presenti media correlati