Questo sito contribuisce alla audience di

Scott, Duncan Campbell

poeta canadese (Ottawa 1862-1947). Molto considerato in patria e fuori, per il suo lavoro al Dipartimento degli Affari Indiani, Scott fu a contatto con la cultura indiana e la natura selvaggia del nord del Paese, che ispirarono le sue numerose raccolte liriche di notevole livello stilistico (The Magic House and Other Poems, 1893; Beauty of Life, 1921; The Circle of Affection, 1947) e anche i due volumi di racconti In the Village of Viger (1896) e The Witching of Elspie (1923; La stregoneria di Elspie).

Media


Non sono presenti media correlati