Questo sito contribuisce alla audience di

Seitz, Frederick

fisico statunitense (San Francisco 1911). Docente di fisica nell'Università della Pennsylvania (1939), si è poi trasferito nell'Università dell'Illinois (1949) dove è diventato capo del dipartimento di fisica. Dal 1968 al 1978 è stato presidente della Rockefeller University. È tra i maggiori esperti di fisica dello stato solido, campo nel quale ha svolto lavori fondamentali sia dal punto di vista teorico sia da quello applicativo (The Modern Theory of Solids, 1940; La moderna teoria dei solidi). Negli anni della seconda guerra mondiale fu impegnato nella ricerca militare; successivamente ha indirizzato la sua attività verso la fisica nucleare, le sue applicazioni e l'organizzazione della ricerca scientifica. Tra le pubblicazioni più recenti The Science Matrix (1992; L'origine della scienza) e, in collaborazione con N. G. Einspruch, Electronic Genie. The Tangled Hystory of Silicon (1998; Storia del silicio: elettronica e comunicazione).

Media


Non sono presenti media correlati