Questo sito contribuisce alla audience di

Sevèro, Flàvio Valèrio

(latino Flavíus Valeríus Sevērus), imperatore romano originario dell'Illiria (m. 307 d. C.). Nominato Cesare nel 305 nel sistema tetrarchico di Diocleziano e diventato Augusto alla morte di Costanzo nel 306, si oppose a Massenzio che si era invece fatto nominare princeps a Roma, ma nel 307 fu ucciso in combattimento.