Questo sito contribuisce alla audience di

Shangalla

nome dato dagli abissini alle popolazioni negroidi dell'Etiopia, con senso spregiativo di “miserabili”, e che viene impropriamente usato per indicare i gruppi etnici di ceppo negro stanziati nel bacino dell'Omo (per esempio Cunama, Gumus ecc.). Sono noti anche come Sciangalla, Šānqĕlā' e Šānqĕllā'.

Media


Non sono presenti media correlati