Questo sito contribuisce alla audience di

Sickingen, Franz von-

cavaliere tedesco (Ebernburg 1481-Landstuhl 1523). A capo di proprie truppe affrontò vittoriosamente diverse città e signori tedeschi. Protettore di M. Lutero, appoggiò la Riforma per interessi politici e comandò poi le truppe della Lega Sveva, la cui presenza a Francoforte garantì l'elezione di Carlo V (1519). Dal 1522 alla morte, avvenuta in battaglia, capeggiò la cosiddetta “guerra dei cavalieri”, ultima espressione politica di questa classe in Germania contro il predominio dei signori.

Media


Non sono presenti media correlati