Questo sito contribuisce alla audience di

Siegbahn, Kali Manne Börje

fisico svedese (Lund 1918). Si è laureato in fisica all'Università di Stoccolma e dal 1954 insegna fisica atomica e molecolare all'Università di Uppsala. Riprendendo le ricerche del padre, M. Karl (Nobel 1924), ha partecipato allo sviluppo della spettroscopia ad alta risoluzione, riuscendo a utilizzare i raggi X per l'analisi della composizione delle superfici. Nel 1981 è stato insignito del premio Nobel per la fisica assieme ai fisici N. Bloembergen e A. L. Schawlow.

Media


Non sono presenti media correlati