Questo sito contribuisce alla audience di

Silanióne

(greco Silaníōn), bronzista ateniese (sec. IV a. C.). Allievo di Lisippo, fu autore soprattutto di ritratti (è considerato da molti il creatore del ritratto fisionomico), sia di personaggi a lui contemporanei come Platone, il toreuta Apollodoro, il pugile Satiro, sia del passato come le poetesse Saffo e Corinna. Eseguì anche statue in bronzo di eroi ed eroine del mito greco (Teseo, Achille, Giocasta) e scrisse un trattato sulla simmetria. Dei vari tentativi di attribuzione l'unico abbastanza sicuro è quello del Platone, identificato da vari studiosi in numerose copie di età romana risalenti a un originale del sec. IV a. C. L'identificazione del pugile Satiro nella testa in bronzo di pugilatore del Museo Nazionale di Atene è dubbia. Tre basi di statue recanti la sua firma sono state ritrovate a Pergamo, Efeso e Mileto.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti