Questo sito contribuisce alla audience di

Simóne da Càscia

teologo, beato (Cascia ca. 1290-Firenze o Roma 1348). Si formò alla vita religiosa alla scuola di Angelo Clareno, capo degli spirituali francescani e professò tra gli eremitani di Sant'Agostino. Fu instancabile nella predicazione e fondò diversi monasteri. I suoi resti riposano nel santuario di Santa Rita a Cascia. Tra le sue opere: L'Ordine della vita cristiana, De gestis Domini Salvatoris (1338). Festa il 16 febbraio.

Media


Non sono presenti media correlati