Questo sito contribuisce alla audience di

Simóne da Sièna

miniatore italiano (sec. XIV-XV). Fu attivo alla fine del sec. XIV nel convento di Santa Maria degli Angeli di Firenze dove entrò novizio nel 1390. Tra le sue opere si annoverano l'Antifonario Bdi Santa Croce, il codice Laurenziano 39, un laudario oggi alla biblioteca nazionale di Firenze e altri manoscritti. È il primo rappresentante autorevole della scuola miniaturistica, mista di modi fiorentini e senesi, poi illustrata soprattutto da Lorenzo Monaco.

Media


Non sono presenti media correlati