Questo sito contribuisce alla audience di

Simionato, Giuliétta

mezzosoprano italiana (Forlì 1910-Roma 2010). Esordì nel 1935 a Firenze (nella prima dell'Orseolo di I. Pizzetti) e nel 1939 alla Scala di Milano. Si rivelò in campo internazionale dopo la guerra (nel 1947 fu una splendida Dorabella in Così fan tutte alla Scala), in un repertorio di oltre settanta opere, straordinaria interprete rossiniana. Cantò nei principali teatri del mondo, ammirata per la tecnica vocale perfetta, la grazia e le grandi doti sceniche, l'eccezionale vitalità dei suoi personaggi.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti