Questo sito contribuisce alla audience di

Smolensk, battàglia di-

scontro avvenuto nella città di Smolensk durante la seconda guerra mondiale tra il gruppo d'armata tedesco di F. von Bock e il gruppo di armate del generale S. K. Timošenko che tentava di bloccare, su una improvvisata linea difensiva, l'avanzata tedesca. La cruenta battaglia che ne seguì, iniziata il 16 luglio 1941, si concluse con l'accerchiamento di 300.000 sovietici che si difesero sino al 10 agosto. Occupata Smolensk, von Bock poté così riprendere la marcia verso Mosca. La città fu liberata dai sovietici il 25 settembre 1943 durante la grande offensiva estiva guidata dal generale Sokolowskij.