Questo sito contribuisce alla audience di

Smyth Piazzi, Charles

astronomo inglese (Napoli 1819-Clova 1900). Figlio di un ufficiale della marina britannica, A. Smyth, che lo chiamò così in onore del noto astronomo italiano G. Piazzi, lavorò presso l'osservatorio del Capo di Buona Speranza (1835-45). Divenuto nel 1845 astronomo reale per la Scozia, fu direttore dell'osservatorio di Edimburgo (1846). Svolse importanti ricerche sugli spettri del Sole, dei gas luminosi, dell'aurora e della luce zodiacale.

Media


Non sono presenti media correlati