Questo sito contribuisce alla audience di

Spartòcidi

dinastia di origine tracia, ma ben presto profondamente ellenizzata, che regnò sul Bosforocimmerico dal sec. V al II a. C. Prese nome dal fondatore Spartoco (sec. V) ed espresse alcuni sovrani illuminati (fra cui Spartoco II, Leucone, Spartoco III) grazie ai quali il regno divenne potente e ricco. Nel 115 a. C. ca. il sovrano Parisade V rinunciò al trono a favore di Mitridate VI re del Ponto, ponendo così termine alla dinastia.

Media


Non sono presenti media correlati