Questo sito contribuisce alla audience di

Spirogyra

genere di Alghe Verdi (Cloroficofite) dell'ordine Zignematali, famiglia Zignematacee, composta da oltre 275 specie viventi in acque dolci caratterizzate dalla formazione di lunghi filamenti non ramificati. I filamenti sono composti da cellule cilindriche, ognuna delle quali presenta al proprio interno un largo vacuolo centrale, in cui è sospeso il nucleo, e uno (o più) cloroplasti a nastro che si avvolgono a spirale (da cui il nome del genere) dotati di numerosi pirenoidi. La riproduzione avviene mediante il processo di coniugazione che può avvenire tra cellule dello stesso o di un diverso filamento. La Spirogyra forma ammassi macroscopici di colore verde brillante che possono galleggiare sulla superficie dell'acqua o adagiarsi sul fondo.

Media


Non sono presenti media correlati