Questo sito contribuisce alla audience di

Stéfano (principe bizantino)

Lecapeno, principe bizantino (m. 963). Figlio di Romano I Lecapeno, ma escluso dalla successione, col fratello Costantino fece rapire e relegare il padre nell'isola di Proti (944). Non riuscì tuttavia a salire al trono, perché Costantinopoli insorse ed elevò Costantino VII che, fatta una parvenza di compromesso con Stefano e il fratello, non tardò a romperlo e a esiliare i giovani Lecapeni (945) nella stessa isola di Proti, dove finirono assassinati.

Media


Non sono presenti media correlati