Questo sito contribuisce alla audience di

Stella, Kiko

regista cinematografico italiano (Thiène, Vicenza, 1951). K. Stella lavora come regista e produttore in campo cinematografico, televisivo e pubblicitario. Esordisce nella regia nel 1983 con Live in collaborazione con B. Bigoni, una commedia sul mondo del rock. Nel 1984 realizza il cortometraggio Rosso di sera che ha ottenuto il premio per il cinema indipendente italiano al festival di Bellaria e il premio Filmaker. Ha ottenuto premi e riconoscimenti in ambito nazionale e internazionale con i suoi video realizzati per la compagnia di teatrodanza Corte Sconta: Tuffo nell'acqua e tonfi nel cuore (1990); Sette tavole (1991); Il guardiano dei coccodrilli (1993); Strapiombo (1995); Spargimento (1997); Dimmi che sono bella (2000). Con Come si fa un Martini (2001) Stella esordisce nel lungometraggio traendo dai racconti di una psicologa scrittrice (M. Mizzau, Come i delfini), la tessitura ricca e fitta di percorsi individuali che si intrecciano in una qualunque serata di un ristorante alla moda di Milano.

Media


Non sono presenti media correlati