Questo sito contribuisce alla audience di

Stràttide

(greco Strattís). Poeta greco della commedia attica, fiorito ad Atene tra il 409 e il 375 a. C. Scrisse parodie tragiche e satire politiche, di cui restano 17 titoli certi e una novantina di frammenti.