Questo sito contribuisce alla audience di

Strazdas, Antanas

poeta lituano popolarmente conosciuto come Strazdelis (Astravas, Zarasai, 1763-Kamajaj 1833). Sacerdote cattolico insofferente della disciplina ecclesiastica, fu sempre in conflitto con i suoi superiori. Ancora popolari sono le sue poesie (Canti profani e sacri, 1814) ispirate al folclore e rispecchianti idee quasi illuministiche, molte delle quali sono diventate canti popolari. La prima edizione completa della sua poesia apparve nel 1938.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti