Questo sito contribuisce alla audience di

Stupica, Gabrijel

pittore iugoslavo (Drazgose 1913-1990). Si è formato nell'ambito della tradizione popolare, fino a divenire uno dei rappresentanti più notevoli, con Pregely, Hededusič e V. Velickovič, della corrente neofigurativa della pittura iugoslava (Bambina con giocattoli, 1955, Lubiana, Galleria d'Arte Moderna).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti