Questo sito contribuisce alla audience di

Sture, Sten Gustavsson, detto il Vècchio

reggente della Svezia (ca. 1440-Jönköping 1503). Reggente del regno allorché questo era unito a Danimarca e Norvegia sotto l'autorità di re Cristiano I, proclamò l'indipendenza svedese nel 1470 difendendola poi nel 1471 contro Cristiano I nella vittoriosa battaglia di Brunkeberg. Sconfitto da Giovanni, figlio e successore di Cristiano I, nella battaglia di Botebro (1497), accettò di agire alle sue dipendenze come governatore della Dalecarlia. Tornò al potere nel 1501 in seguito a una nuova ribellione antidanese.

Media


Non sono presenti media correlati