Questo sito contribuisce alla audience di

Sumuqan

(sumero Shakkan). Dio o demone della religione assirobabilonese. È collegato al bestiame e ha esso stesso qualcosa di animalesco. È detto di lui che produce la fecondità dell'asina, della gazzella e della pecora, intendendo con ciò che il suo campo d'azione concerne gli animali utili all'uomo, come strumenti di lavoro, come selvaggina e come prodotti d'allevamento.