Questo sito contribuisce alla audience di

Szigeti, Joseph

(József). Violinista ungherese (Budapest 1892-Lucerna 1973). Virtuoso precoce, studiò con J. Hubay all'Accademia di musica di Budapest. Dal 1905 (anno in cui si rivelò a Berlino) percorse una brillante carriera, affermandosi in tutto il mondo come uno dei più prestigiosi concertisti contemporanei. Dal 1917 al 1924 insegnò al Conservatorio di Ginevra. Si distinse anche per la magistrale opera di divulgazione di autori contemporanei (B. Bartók, F. Busoni, I. Stravinskij, S. Prokofev, A. Casella).