Questo sito contribuisce alla audience di

Tógni, Giusèppe

uomo politico italiano (Pontedera 1903-Roma 1981). Fu tra i primi iscritti al Partito Popolare, poi partecipò alla fondazione della Democrazia Cristiana. Pubblicò libri di carattere giuridico, storico e sociale. Deputato alla Costituente (1946) e alla Camera (1948), senatore dal 1968, tra il 1947 e il 1974 fu titolare di numerosi ministeri. Tra i provvedimenti più notevoli si ricordano l'inizio dell'industrializzazione del Mezzogiorno e la promulgazione del Codice della Strada.

Media


Non sono presenti media correlati